XV PREMIO UMBERTO BOCCIONI 2011 Vulnerabilità e confini incerti

Dal 24 novembre al 1° dicembre 2011
XV PREMIO UMBERTO BOCCIONI 2011
Vulnerabilità e confini incerti
arte contemporanea, collettiva

vernissage: giovedì 24 novembre 2011 – ore 18,00
orario: Sabato dalle 17 alle 19 – gli altri giorni su appuntamento

Dal 24 al 1° dicembre 2011 esposizione alla Galleria Scoglio di Quarto delle opere vincitrici e segnalate degli studenti dei Licei Artistici e degli Istituti d’arte di Milano e delle Province di Milano e di Monza-Brianza.
Confronti edificanti in una competizione d’arte tra giovani che ha dato luogo a declinazioni visive nelle quali l’opera di artisti affermati è diventata testo tangibile e osservatorio del contemporaneo per i giovani artisti.
Gli studenti dei Licei Artistici e Istituti d’Arte sono stati coinvolti sul tema Vulnerabilità e confini incerti, che ha affiancato quello scelto dalla mostra Terre Vulnerabili, conclusosi a giugno presso la Fondazione HangarBicocca.
Nuovi percorsi di riflessione sul compiersi dell’arte e della cultura sono stati promossi dal Liceo Artistico “U. Boccioni” in collaborazione con la Fondazione HangarBicocca e con la Galleria Scoglio di Quarto per il Premio_Lab Boccioni 2011, XV edizione del Premio Umberto Boccioni. Successivamente alle mostre tenutesi dal 26 maggio al 12 giugno presso la Fondazione HagarBicocca e dal 14 ottobre al 29 ottobre presso lo Spazio Boccioni del LAS “U. Boccioni”, le opere selezionate dei giovani artisti vengono ora esposte presso la Galleria “Scoglio di Quarto” di Milano, che da anni sostiene il Premio Boccioni.

Giuria: Giuseppe Como – Dirigente Scolastico LAS “Umberto Boccioni”, Valeria Cantoni – Hangar Bicocca, Gabriella Brembati – gallerista e curatrice Galleria “Scoglio di Quarto”, Gigliola Foschi – critico e curatore, Matteo Galbiati – critico e curatore “Premio arti visive S. Fedele”, Giovanni Pelloso – giornalista e critico fotografico, Claudio Zanini – artista.
In collaborazione con: HangarBicocca