TAVOLA ROTONDA arte contemporanea

12 luglio 2008
TAVOLA ROTONDA arte contemporanea
45 artisti per 45 tondi d’arte
Rassegna di arte contemporanea, collettiva

vernissage: sabato 12 luglio 2008 ore 18.30
sede: Hotel Europe – Piazza Narbonne 8, AOSTA
orario: Dalle 18.30

Anche 2 artisti valdostani nell’iniziativa italiana che passa da Aosta: Bordet e Finessi
Serata di beneficenza a favore di AISM Valle d’Aosta.
Il progetto che raccoglie l’impegno del Centro Artistico e Culturale Bludiprussia di Albissola Marina, la Galleria Scoglio di Quarto di Milano, Fabbrica Arte onlus di Varese, Musea di Aosta, il Comune di Albissola Marina, il Comune di Finale Ligure, il Comune di Aosta e degli altri partner che ospiteranno l’evento, nasce con l’intenzione di attivare nuove sinergie tra enti istituzionali, privati e associazioni culturali per un progetto “comune”, di promozione della pittura e della ceramica contemporanea, promuovendo nuovi circuiti di turismo culturale con insigni esponenti dell’arte di oggi.
Dall’arte di 45 artisti nazionali che hanno realizzato nell’arco di un anno altrettante ‘tavole’ rotonde, il progetto consiste nella realizzazione di servizi in ceramica formati da piatti piani elaborati da Ceramphoto di Albisola a partire dalle opere. Artiste presenti: Beltrami, De Maria, Fedi, Ferrario, Fra, Madau, Pescador, Pollidori, Savoi, Schatz, Traini. Artisti presenti: Barrile, Bordet, Bulloni, Caminati, Carrara, Cattagni, Cuvato, D’Angelo, De Leo, Del Pezzo, De Simone, Finessi, Gini, Lanfranco, Lerpa, Lischetti, Marra, Missoni, Moiso, Moncada, Monti, Nicolini, Olgiati, Perna, Pizzolante, Pomodoro, Raciti, Robustelli, Sangregorio, Savelli, Shore, Soddu, Vecchione, Verga.

Il pubblico oltre alla visione delle opere potrà avvicinarsi all’idea di una fruizione diretta e quotidiana dell’arte contemporanea acquistando i servizi che entreranno così nel vivere quotidiano, per l’occasione a sostegno di AISM Valle d’Aosta con la serata in beneficenza organizzata da Luciana Benin dell’Hotel Europe in collaborazione con il Console del Touring Club Valle d’Aosta Debora Ferrari e Fiorenza Bisterzo dell’AISM. “Il Centro socio-sanitario AISM Valle d’Aosta, spiega, è stato inaugurato il 5 aprile 2008. Il Centro dispone di uno studio medico, una sala ricreativa, una palestra attrezzata e i servizi sono tutti accessibili. I servizi erogati sia ambulatoriali che domiciliari comprendono fisioterapia, visite fisiatriche, consulenze dell’assistente sociale e per ausili e adattamenti ambientali. Il Centro è una struttura complessa, contraddistinta da una molteplicità di figure professionali che seguono un percorso continuo di aggiornamento per un approccio interdisciplinare globale”.

Sviluppare le relazioni delle Istituzioni e delle Associazioni operanti in ambito regionale, nazionale, europeo per la conoscenza della cultura artistica contemporanea degli artisti presenti sul nostro territorio e delle manifatture ceramiche che abitualmente li ospitano e le realtà economiche dei Comuni coinvolti, ecco dei validi motivi per parlare di un progetto entusiasmante come “Tavola rotonda – arte contemporanea”.
Per questo alla serata interverrà il sindaco di Aosta, Guido Grimod, che accoglierà in simbolico gemellaggio culturale il sindaco di Albissola Marina Stefano Parodi e l’Assessore alla Cultura Fabio Lenzi.