Personale di Roberto Vecchione alla VXVII edizione di “Arte da mangiare mangiare Arte” Orto d’Artista: dalla Semina al Raccolto – IL RACCOLTO

Dal 29 al 31 marzo 2012
Personale di Roberto Vecchione alla VXVII edizione di “Arte da mangiare mangiare Arte”
Orto d’Artista: dalla Semina al Raccolto – IL RACCOLTO
Rassegna di arte contemporanea

sede: Arte da mangiare mangiare Arte Via Daverio, 7 – MILANO

Personale di ROBERTO VECCHIONE

Nell’ambito della manifestazione di “Arte da mangiare mangiare Arte” una importante selezione di sculture di Roberto Vecchione verrà esposta nel chiostro della Memoria della Società Umanitaria di via San Barnaba 38 – Milano. La mostra di Vecchione è a cura della Galleria Scoglio di Quarto di Milano e verrà presentata dal critico e storico dell’arte Luca Pietro Nicoletti.
Giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 marzo si apre ufficialmente per Arte da mangiare mangiare Arte il periodo del RACCOLTO 2012, con una tre giorni di incontri, esposizioni ed eventi dedicati ad Arte e Cibo negli spazi quattrocenteschi della Società Umanitaria.
Catering d’Arte, Convegni, Mostre Fotografiche, Installazioni a cura degli A(o)rtisti (Artista-Ortista), con degustazioni alla presenza di produttori agroalimentari.
I numerosi artisti che hanno aderito al progetto di AmmA, con la SEMINA in autunno 2011, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, presenteranno nei chiostri dell’Umanitaria le loro ultime opere: una serie di interessanti installazioni, ispirate quest’anno a un tema ctonio: “Sotto…”.
Lo scopo è quello di avvicinare i visitatori alle problematiche più urgenti del Pianeta, in vista anche del fondamentale appuntamento con Expo 2015 a Milano.
Dopo un momento inaugurale, all’interno dell’Umanitaria, il RACCOLTO proseguirà in concomitanza con Salone del Mobile e MiArt, prevedendo in maggio e giugno tutta una serie di manifestazioni organizzate da AmmA, in diverse location cittadine e regionali: parchi, orti, cascine, biblioteche.
Si tratterà in ogni caso di lavori che intendono “sensibilizzare” il pubblico sul tema dell’Orto e della Natura, nonché della sana alimentazione, attraverso un linguaggio di arte e poesia.
Nelle sue sedici precedenti edizioni, Arte da mangiare mangiare Arte ha sempre trattato le problematiche legate all’Alimentazione, ospitando Mostre e Convegni con relatori autorevoli, impegnati ad affrontare i vari argomenti, e a coinvolgere il pubblico con riflessioni e stimoli artistici e culturali.

29, 30, 31 marzo RACCOLTO 2012 all’Umanitaria

Orari di apertura:
29 marzo ore 18.00 Inaugurazione, chiusura ore 23.00
30 marzo ore 10.00 – 22.00
31 marzo ore 10.00 – 22.00
Ingresso via San Barnaba 38, Milano

CHIOSTRO dei GLICINI
Il RACCOLTO di Luciana Matalon a cura del museo fondazione Luciana Matalon

CHIOSTRO delle MEMORIE
Il RACCOLTO di Roberto Vecchione, in ricordo dell’artista scomparso l’anno scorso. A cura di Luca Pietro Nicoletti e la Galleria Scoglio di Quarto.
Installazione di Bona Tolotti e Daniela Vignati

CHIOSTRO dei PESCI, CHIOSTRO delle MEMORIE, GIARDINO dei CILIEGI, GIARDINO del SALONE DEGLI AFFRESCHI, SPAZIO all’esterno dell’AUDITORIUM
Orti d’Arte, installazioni a cura degli A-Ortisti: SOTTO…

CHIOSTRO dei PESCI
Il mercatino del sano e del bello (degustazioni e vendita a cura dei produttori)

AUDITORIUM
IL RACCOLTO di Tegi Canfari
“I colori del cielo” mostra fotografica di Gianni Bacino
“Mostra gli animali” un percorso con loro fra Arte e Orti. Opere degli artisti: Alessio Beretta, Guido Daniele, Sandra Marzorati, Monica Scardecchia e Gianfranco Maggio, Cinzia Tomasi
“La campagna per la riabilitazione sociale del gatto nero” di Canone Inverso. Un progetto dello studio grafico Mojlab che si prefigge di affrontare e scardinare con ironia paure e luoghi comuni.
Spazio designer a cura di Nicoletta De Biasi
Spazio editoria: presentazioni libri, case editrici e riviste

SALA BAUER
IL RACCOLTO di Luciana Matalon

SALA FACCHINETTI
Laboratorio d’Arte sul Bitto Storico, a cura di Michele Corti
Degustazioni venerdì dalle ore 15.00 alle 16.00
Convegni: “ Arte verso Expo 2015” – “Arte e Riso” – “Valtellina Mon Amour”
SALA CINEMA
Videoproiezioni:
– Gli Orti degli A-Ortisti tra passato e presente
– Volti e Voci del Concorso Lingua Madre a cura di Daniela Finocchi
– Progetto SAT a cura dell’associazione Sunugal
Mostra del Liceo Artistico Modigliani di Novara, a cura di Diego Pasqualin

Giovedì 29 marzo
Ore 18.00
Festa degli Orti: Presentazione delle installazioni esposte a cura di Anna Consolati.
Ore 18.30 – Salone degli Affreschi
Inaugurazione e presentazione del Raccolto, a cura di Ornella Piluso. Saluto di benvenuto di Amos Nannini Presidente della Società Umanitaria e di Mario Bedussi Presidente di Arte da mangiare mangiare Arte. Saranno presenti: Bruno Marasà direttore Ufficio d’Informazione a Milano per il Parlamento europeo, Alessandro Colucci Assessore ai Sistemi verdi e paesaggio per la Regione Lombardia, Cesare Cadeo direttore dell’Idroscalo di Milano, Valerio Pocar Garante degli Animali, Roberto Mazzini Presidente del depuratore di Milano Nosedo.
Consegna degli attestati di partecipazione ad Artisti, Chef e Ristoranti selezionati per la XII edizione del Piatto Solidale d’Artista. Sarà presente Matteo Gildone Presidente dell’Associazione onlus Tazzinetta Benefica.
Performance: “Il Manifesto dell’Aortismo” a cura di Silvio Castiglioni, responsabile artistico CRT Milano.
Partecipazione degli Ortisti a cura di Luciano Rizzardi.
Ore 19.30 – Chiostro dei Pesci
Boccone d’Arte: Il mercato del sano e del bello (degustazioni e vendita a cura dei produttori)

Venerdì 30 marzo
Ore 11.00 – Chiostro dei Pesci
Il mercato del sano e del bello (degustazioni e vendita a cura dei produttori)
Ore 11.00 – 16.00 Sala Facchinetti
Laboratorio d’Arte sul Bitto Storico, a cura di Michele Corti
Ore 11.00 – Auditorium
Presentazione del libro “Mamma che buono!” di Rosita Ghidini Bosco, edizioni Vallardi.
Ore 15.30 – Auditorium
Presentazione del libro “Quei giorni di libertà” e del racconto “Il minestrone” di Giovanna Ferrante.
Ore 16.00 – Sala Facchinetti
Convegno “Arte verso Expo 2015”
Presentazione del Catalogo NaturArte a cura di Mario Quadraroli.
Ore 16.30 performance “Mangiare Arte”di Orisol & Bacino
Ore 17.00 “Luciana Matalon. La modernità di un’opera che risale alla maestà dell’antico. Alimenti per l’anima e per l’umanità”, a cura di Giovanni Faccenda.
Il convegno proseguirà con: Rolando Bellini storico dell’arte presso l’accademia delle Belle Arti di Brera; Fabrizio De Pasquale Consigliere Comunale, Il Raccolto di Roberto Vecchione a cura di Luca Pietro Nicoletti e la Galleria Scoglio di Quarto; Casa dei pesci il raccolto in fondo al mare a cura di Emanuele Plata e Paolo Ricotti di Plef; Arte e Design a Km 0 a cura di Gabriella Anedi curatrice della galleria Fiber Art And; DepurArt Lab Gallery, interverranno: Roberto Mazzini presidente del Depuratore di Milano Nosedo e Giovanna Ferrante scrittrice; Arte – Raccolto “verso l’Expo” a cura di Paolo Meneghetti Filosofo. Coordinamento a cura di Vincenzo De Vera consigliere della Società Umanitaria e di AmmA.

Sabato 31 marzo
Ore 10.00 – Sala Facchinetti
Tavola rotonda Arte e Scienza: “Arte e Riso” a cura di Vincenzo lo Scalzo di Agorà Ambrosiana. A seguire: “Valtellina Mon Amour”, chiacchierata-amarcord sulle eccellenze della Valtellina (dai pizzoccheri al Bitto, passando per lo Sfurzat), a cura di Stefano Valera, con la partecipazione di Claudio Barlascini, Michele Corti, Claudio Introini, Stefano Masanti e Casimiro Maule.
Incontro con i protagonisti delle “eccellenze” valtellinesi a cura di Stefano Valera. Mini assaggio di prodotti valtellinesi

Ore 11.30 – Chiostro dei Pesci
Il mercato del sano e del bello (degustazioni e vendita a cura dei produttori)
Ore 15.00 – 17.00 Sala Facchinetti
Laboratorio d’Arte sul Bitto Storico, a cura di Michele Corti
Ore 15.00 – Sala Cinema
Progetto SAT a cura dell’associazione Sunugal
Ore 16.00 – Auditorium
Presentazione del libro “Il Principe dei cuochi” di Maria Cristina Magni (Ketty), Cairo publisching
Ore 17.15 – Auditorium
Presentazione del numero di marzo della rivista Milano 2015
Ore 19.30 – Salone degli Affreschi
Cena con Virus a cura di Genesiart

Comunicazione e coordinamento artistico
Ornella Piluso: progetto e direzione generale
Athos Collura: coordinamento allestimento artistico
Martina Clerici: ufficio stampa
Nicoletta De Biasi: coordinamento eventi fuori Umanitaria
Orisol: coordinamento Piatto Solidale d’Artista
Diego Pasqualin: responsabile sito http://www.artedamangiare.it
Monica Scardecchia: coordinamento eventi in Umanitaria
e presso DepurArt Lab Gallery di Nosedo
Stefano Valera: super visione Piatto Solidale d’Artista

Comitato scientifico:
Rolando Bellini, Vincenzo Lo Scalzo, Ornella Piluso, Stefano Valera