Personale di Giorgio Occoffer

Dal 6 Maggio al 15 Settembre 2016
Personale di Giorgio Occoffer
Personale, Arte contemporanea

Inaugurazione: Venerdì 6 maggio 2016, ore 18,30
sede: Galleria Delle Arti, via Bonomelli 8, Cremona

Venerdì 6 maggio 2016 la Galleria Delle Arti, via Bonomelli 8, Cremona inaugura dalle ore 18.00 con la personale di Giorgio Occoffer, a cura di Gabriella Brembati.
Questa mostra di Giorgio Occoffer è un ulteriore evento espositivo della collaborazione tra la galleria Delle Arti di Cremona e la galleria Scoglio di Quarto di Milano, a cui la galleria Delle Arti ha affidato la gestione delle mostre che verranno allestite nei propri spazi.

Giorgio Occoffer (1937) vive e lavora a Milano. Inizia la propria esperienza giovanissimo privilegiando, nelle sue tele, la Milano del dopoguerra, la Milano delle periferie e delle sue fabbriche, delle sue stazioni. ‘E una pittura legata alla figura, le cose sono riconoscibili pur nella tensione e astrazione del segno e del colore. Intanto studia disegno alla Scuola di Arte del castello Sforzesco di Milano con il Maestro Da Forno. Da questa breve esperienza nasce una prima esposizione a Milano insieme ad altri tre studenti/artisti. Seguono anni di relativo silenzio espositivo a parte la partecipazione al premio Vecchia Milano (che gli attribuisce il 1° premio della Provincia di Milano) ma non infruttuosi al fine di elaborare e maturare una scelta di campo nella ricerca. Intanto la sua pittura si evolve: l’immagine diventa immaginaria, immaginifica, i colori si fanno più intimi, meno naturalistici ma sempre con un occhio attento alla realtà che lo circonda.
Sente l’esigenza , da quasi auto-didatta, di immergersi ancora nello studio, nella ricerca. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano dove si diploma in Pittura con il Maestro Italo Bressan. Questi anni di studio sono anche di approfondimento espressivo, sono il riconoscersi e confrontarsi con nuovi materiali, materiali che diventano espressione pura: e così la grafica, l’acquerello, l’acrilico, il video, la fotografia nelle sue mani diventano nuovi motivi e occasioni di sperimentazione visionaria.

Inaugurazione: venerdì 6 maggio 2016 dalle ore 18,00
Visitabile sino al 15 settembre 2016 (agosto chiuso)

La Galleria Scoglio di Quarto (ONLUS) è nata ad iniziativa di Gabriella Brembati nel 1998 in via Scoglio di Quarto, sul Naviglio Pavese, in uno dei quartieri più caratteristici, antichi e affascinanti di Milano. Una casuale, storica concomitanza con la “Partenza dei Mille”, che coincide con l’esigenza che l’arte contemporanea ha di conquistare spazio e consenso della gente, per aprire un mercato ancora inadeguato al tanto che avviene in questi anni. Da alcuni anni si è trasferita presso la riva sinistra del Naviglio Pavese, in via Ascanio Sforza, 3, Milano
Dal 1998 ha allestito nei propri spazi 123 mostre tra personali e collettive. Ha inoltre curato 27 eventi espositivi e rassegne in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero tra cui citiamo le mostre:
Tavola Rotonda (Museo di Albissola d’arte moderna, Palazzo Boglietti di Biella – Società Umanitaria, Milano) – Triccabballacche (Serata futurista alla Società Umanitaria, Milano) – Pensieri d’Arte (Consolato Italiano in Casablanca, Marocco) – Convergenze Parallele (Palazzo Boglietti, Biella) – Carosello Italiano (Antica Pretura di Castell’Arquato – Museo dell’Energia a2a, Milano – Palazzo Boglietti, Biella) – Contemporaneo Italiano (Istituto Italiano di Cultura, Bruxelles e, in permanenza, presso il Palazzo del Governo UE, Palazzo Berlaymont, Bruxelles).
Di ogni mostra effettuata esiste nel nostro archivio il catalogo e un’adeguata documentazione (fotografie, riscontri sulla stampa, filmati ecc).

Per informazioni:

Scoglio di Quarto, via Ascanio Sforza 3, Milano – tel. 3485630381 -0258317556
E – mail: info@galleriascogliodiquarto.com – Sito: https://www.galleriascogliodiquarto.com
Siti web: http://www.dellearti.comhttp://www.cremonahotels.it