FIERA ARTE CREMONA

Dal 9 all’11 febbraio 2013
FIERA ARTE CREMONA
Fiera d’arte moderna e contemporanea
rassegna di arte contemporanea, collettiva

sede: quartiere fieristico di Cremonafiere – Piazza Zelioli Lanzini 1 – CREMONA

La galleria SCOGLIO DI QUARTO di Milano partecipa con un proprio stand alla Fiera d’Arte di Cremona (9/11 febbraio 2013).
Gli artisti presenti: Gabriella Benedini, Sergio Dangelo, Marcello Diotallevi, Domenico D’Oora, Ferruccio Gard, Giorgio Olivieri, Paolo Schiavocampo, Stefano Soddu, Giorgio Zuter
Nel contempo la ns Galleria ha promosso, sempre a Cremona, altre tre mostre di cui due inaugureranno sabato 2 febbraio e la terza è in corso presso la Galleria Delle Arti, Hotel Delle Arti, Cremona

1 -“CARTE” di MARIANGELA DE MARIA
Presso Cremonabooks, Largo Boccaccino 12/14
dal 2 febbraio, inaugurazione alle ore 15,00 al 15 febbraio 2012
“…non è scomparso il dramma della polarità della luce bianca e dell’ombra scura, ma come un’opera sinfonica sono assorbite e riecheggiate nei timbri di colore…”

Mariangela De Maria è nata a Milano, dove vive e lavora. Diplomata in scenografia all’Accademia di Brera, dapprima giovane artista (la prima personale è all’Istituto Solferino di Milano nel 1965), abbina poi l’insegnamento di materie artistiche, e riprende alla fine univocamente l’attività pittorica dai primi anni ’90.
Hanno scritto di lei, tra gli altri: Giorgio Kaisserlia, Rachele Ferrario, Albero Veca,
Claudio Cerritelli, Claudio Rizzi, Carla Chiara Frigo, Sara Fontana, Stefano Soddu, Jacquèline Ceresoli, Flavio Arensi, Franco Migliaccio.
Ha pubblicato inoltre tre volumetti di poesie.

2- Opere pittoriche di MARCO SOLZI
Presso PALAZZO COMUNALE – Sala dei Decurioni
Piazza del Comune, 8 – Cremona
Dal 2 al 28 febbraio 2012
orari: da martedì a sabato 9-18: domenica 10-18; lunedì chiuso
Marco Solzi, artista cremonese, appende le sue sospensioni quasi a voler arredare e illuminare un grande salone delle feste con antichi chandelier. Temporaneamente abbandonate le opere monocromatiche dove le emozioni di base frutto di pochi e intensi colori, venivano trasferite su semplici campiture geometriche, l’artista approda, grazie anche alla propria attività imprenditoriale, nel mondo della luce, a dipingere su grandi tele antichi lampadari.
Sovrapponendo strati di colore, i lampadari dell’artista, in contrasto col supporto grezzo della iuta, sembrano stagliarsi fuori dalla tela per illuminare con insoliti effetti cromatici lo spazio circostante.

3- Prosegue inoltre, e rimarrà visitabile nel periodo della Fiera presso la Galleria dell’Hotel Delle Arti, via Bonomelli, Cremona la mostra fotografica di GRAZIELLA REGGIO dal titolo “Fiumi: il PO”
Nata nel 1956 a Milano, dove ora vive e lavora, Graziella Reggio ha abitato a lungo a Venezia, New York e, per un periodo, a Cremona. Ha studiato all’Art Students League di New York con Richard Pousette-Dart e Bruce Dorfman. Nel 1999 ha ottenuto il Pollock-Krasner Foundation Grant. Lavora in prevalenza con la scultura, il disegno e la fotografia. Da alcuni anni svolge una ricerca fotografica sui grandi fiumi europei e sul paesaggio attorno. In questa mostra propone immagini di luoghi nei dintorni di Cremona, città con cui ha un particolare legame affettivo, e dell’acqua del Po, che li attraversa e li conforma. Una fotografia scattata nel Ferrarese rimanda invece alla foce del fiume, alla fine del viaggio.