Antonio Armano.“Less is More”

Dal 19 Marzo al 7 Aprile 2009
Antonio Armano.“Less is More”
arte contemporanea, personale

vernissage: giovedì 19 marzo 2009 ore 18,30
catalogo: in mostra con testo di Mariantonietta Picone Petrusa
orario: martedì a venerdì dalle 17 alle 19,30 o per appuntamento

Giovedì 19 Marzo la galleria Scoglio di Quarto di Milano, inaugura alle ore 18.00 il suo nuovo ciclo espositivo, con la personale di Antonio Armano intitolata “Less is More”.

Antonio Armano nato a Napoli nel 1948, dopo studi classici si laurea in farmacia. Da sempre appassionato di arte, musica, letteratura e dei nuovi mondi possibili, concretizza la sua ricerca nell’atto del dipingere. Allestisce un’importante mostra personale alla Galleria Pica di Napoli nel 2007. partecipa alla collana di litografie “Liberarte” per l’arca e l’arco edizioni con tre lavori intitolati “Cromosoma Stellare”. Espone inoltre sue opere nell’ambito della “Festa Nazionale per la liberazione del Merlo Maschio” edizioni 2005, 2006, 2007, 2008.
…le superfici dei suoi dipinti danno segnali ben leggibili: la sua nozione di monocromo prescinde dalla levigatezza assoluta fortemente spiritualizzata dei dipinti di Yves Klein per ricercare una materia scarna che a ogni passo si frattura e lascia intravedere qualcosa che sta al di là del primo piano visivo; si determina così un’alternanza di matto e lucido, di bianco e nero, di azzurro e oro, di ruvido e liscio, di compatto e di frammentato: tutti varchi infinitesimali verso un oltre dove il pe.iù e il meno probabilmente coincidono. Non sono in grado di dire se l’irrequietezza che trapela attraverso la pelle tormentata da infinite craquelures dei suoi dipinti nasconda un’aspirazione addirittura mistica. Sarei portata a escluderlo. Di sicuro svela un’ansia di conoscenza, propria dell’uomo, che si apre contemporaneamente agli abissi del cosmo e a quelli della psiche.

Catalogo in mostra: con testo di Mariantonietta Picone Petrusa

Progetto e allestimento: Gabriella Brembati